side-area-logo

il Ristorante

Un percorso culinario autentico che vi invitiamo a vivere in modo profondo e completo

Accomodatevi! Sedetevi lì. Si … proprio lì! Assaporate e giudicate in tutta franchezza, come si fa tra amici, e iniziate con noi questo viaggio gastronomico tra i “sapori locali” in cui ogni dettaglio è sapientemente armonizzato in un connubio perfetto, che rivisita in chiave moderna i gusti delle nostre tradizioni marinare e contadine.

Pietramare Natural Food

michelin-starpng

Al Pietramare Natural Food è facile peccare di ingordigia! Lo si capisce appena entrati, quando le narici fremono sotto gli aromi magistralmente speziati che provengono dalla cucina.
Pochi tavoli, un ambiente raffinato, ben arredato. Qui il menu ha il sapore delle stagioni che esalta le materie prime, interpretate con estro e fantasia da una brigata di cucina eccezionale. I piatti riempiono gli occhi e il cuore prima di deliziare il palato: Parmigiana di alici ripiene, Ravioli di polpo in crema di patate con ricotta affumicata e semi di pomodoro, Tagliata di tonno con scarola ripassata e mosto di vino; per finire con le note zuccherate di una Millefoglie con crema pasticcera e amarene o una Panna Cotta con pomodori, fragole e basilico.
È un  percorso culinario autentico che vi invitiamo a vivere in modo profondo, completo. Voi che siete ospiti del Resort e voi che vi trovate a passare di qua, mentre osservate ammaliati un mare che diventa oro e argento al calar del sole, quando i primi languori allo stomaco iniziano a farsi sentire!

Guarda il video
i Piatti

Nelle composizioni che soddisfano la vista e l’olfatto prima di deliziare il gusto c’è tutto il sapore delle stagioni, c’è tutto un territorio, c’è tutta la bravura e la fantasia dello chef e del suo staff.

Lo Chef

Alfonso Crescenzo
alfonso-crescenzo-CHEF

Impegno, umiltà, rispetto per la materia prima e per l’ospite, passione per il proprio lavoro e professionalità, Alfonso Crescenzo è un campano, di Lavorate di Sarno (SA), esploratore del mondo. Cresciuto sin da ragazzino nei laboratori di pasticceria artigianale e trattorie di tradizione locale, un diploma all’Istituto Alberghiero in tasca, si rende presto conto di non voler rimanere legato a quella che è la sua realtà locale. Cominciano così il suoi spostamenti tra l’Italia e l’estero, la sua prima esperienza fuori dai confini nazionali si realizza in Irlanda, l’incontro poi con coloro che egli stesso definisce “i miei grandi maestri”, Chef pluristellati, segnerà intimamente il suo percorso, dandogli un’idea di cucina mai statica. Le sue successive tappe attraverso le cucine del mondo lo vedono in Inghilterra, poi in Cina, in Serbia, in Russia, fino alle diverse esperienze a bordo dei Luxury Motor Yacht come personal Chef; mescola e fonde, durante i suoi viaggi, storie e sapori, tecnica e materia. Oggi Alfonso Crescenzo approda come Chef Executive al Pietramare Natural Food, il ristorante del Praia Art Resort, dove propone una cucina i cui contenuti vanno oltre il piatto, con l’obiettivo di rivelare le asprezze e le generosità delle terre del Sud in chiave moderna.

«Parto dalla tradizione, che sia quella di questo affascinante angolo di Calabria o quella della mia terra natia, e cerco di tirarne fuori qualcosa di nuovo, attraverso quelle contaminazioni culturali che mi permettono di preparare il miglior piatto con il miglior prodotto del territorio»

il tutto in una visione raffinata nelle forme e al contempo giocosa, come si confà ad un ambiente di lusso ma non pretenzioso, di classe ma allo stesso tempo friendly. La sua cucina è stata premiata con la stella Michelin 2017.

Il Maitre Sommelier

Giancarlo Marena
Pietramare-Natural-Food-16

Giancarlo Marena, è campano, è uno dei sommelier più quotati d’Italia, una competenza ed eleganza nei gesti non comuni, innamorato del proprio lavoro. Spirito di abnegazione e voglia di crescere lo hanno spinto oltre i confini nazionali fino a Londra, per poi riportare le sue affinate capacità in terra natia, sulla splendida Costiera Amalfitana, prestando la sua preziosa collaborazione in ristoranti pluristellati. Oggi, al Pietramare Natural Food, suggerisce le emozioni in bottiglia che suggellano ogni portata, spiega perché ogni buon bicchiere di vino esalta la percezione degli alimenti, racconta ciò che si nasconde dietro un’etichetta, l’amore dell’uomo per la propria terra, il territorio di appartenenza, la tradizione che la caratterizzano.

«Il mondo del vino è una continua scoperta poiché ogni bottiglia ha sempre una storia da raccontare, unica, fatta di passione, sudore e fatica, berne un buon calice significa condividere il vissuto e le esperienze di chi lo ha creato».

Eccolo, Giancarlo Marena, che ha fatto di una passione il proprio lavoro cui ha aggiunto studio e preparazione; tuttavia mai formale da trasformare la sua funzione in rigido protocollo, ma accoglie i suoi ospiti con quella calda cordialità da farli sentire a casa propria, e far loro apprezzare il piacere dello stare a tavola.

.

Condividi su
piede-ristorante