il Ristorante

Un percorso culinario autentico che vi invitiamo a vivere in modo profondo e completo

Accomodatevi! Sedetevi lì. Si … proprio lì! Assaporate e giudicate in tutta franchezza, come si fa tra amici, e iniziate con noi questo viaggio gastronomico tra i “sapori locali” in cui ogni dettaglio è sapientemente armonizzato in un connubio perfetto, che rivisita in chiave moderna i gusti delle nostre tradizioni marinare e contadine.

Pietramare Natural Food

Al Pietramare Natural Food è facile peccare di ingordigia! Lo si capisce appena entrati, quando le narici fremono sotto gli aromi magistralmente speziati che provengono dalla cucina.

Pochi tavoli, un ambiente raffinato, ben arredato. Qui il menu ha il sapore delle stagioni che esalta le materie prime, interpretate con estro e fantasia da una brigata di cucina eccezionale. I piatti riempiono gli occhi e il cuore prima di deliziare il palato: Parmigiana di alici ripiene, Ravioli di polpo in crema di patate con ricotta affumicata e semi di pomodoro, Tagliata di tonno con scarola ripassata e mosto di vino; per finire con le note zuccherate di una Millefoglie con crema pasticcera e amarene o una Panna Cotta con pomodori, fragole e basilico.

È un  percorso culinario autentico che vi invitiamo a vivere in modo profondo, completo. Voi che siete ospiti del Resort e voi che vi trovate a passare di qua, mentre osservate ammaliati un mare che diventa oro e argento al calar del sole, quando i primi languori allo stomaco iniziano a farsi sentire!

i Piatti

Nelle composizioni che soddisfano la vista e l’olfatto prima di deliziare il gusto c’è tutto il sapore delle stagioni, c’è tutto un territorio, c’è tutta la bravura e la fantasia dello chef e del suo staff.

lo Chef

CIRO SICIGNANO

Passione, creatività e una tecnica esemplare sono le basi su cui si fonda il bagaglio esperienziale dello chef Ciro Sicignano che, pur così giovane (classe ’89), può vantare una maturità gastronomica e un talento straordinari.
Nativo di Gragnano, un piccolo paesino in provincia di Napoli, Ciro Sicignano si ritrova nel corso della sua carriera ad allontanarsi dal suo paese d’origine, ma non abbandonerà mai le sue radici culturali.
L’amore per le tradizioni nostrane, infatti, è ciò che rende la sua cucina “sincera”, un percorso culinario che parte dalle antiche ricette popolari, reinterpretate in chiave moderna con fantasia e creatività, fino a raggiungere quel connubio perfetto tra tecnica, sapore e cultura.
Le prime esperienze sono fondamentali per lo sviluppo della sua filosofia gastronomica, attività che si rafforza notevolmente quando la sua cucina sbarca oltre i confini nazionali, permettendogli di confrontarsi con nuove realtà e tendenze culinarie. Casa Vissani, Piazza Duomo, Villa Crespi e Quattro Passi sono solo alcune delle tappe che hanno dato allo chef la possibilità di affinare il proprio stile, promuovendo una cucina di alta qualità, basata su ingredienti genuini e mediterranei.

«Credo che la vera innovazione stia nella tradizione, per questo è importante per me conoscere i luoghi, le persone. Sono loro a svelarti il carattere del territorio, a darti l’ispirazione aiutandoti a capire i prodotti locali e a rispettarne la natura».

Oggi, Ciro Sicignano approda come Chef Executive al Pietramare Natural Food, il ristorante del Praia Art Resort, consolidando ulteriormente la sua giovane ma navigata esperienza.

Il Maitre Sommelier

GIANCARLO MARENA

Giancarlo Marena, è campano, è uno dei sommelier più quotati d’Italia, una competenza ed eleganza nei gesti non comuni, innamorato del proprio lavoro. Spirito di abnegazione e voglia di crescere lo hanno spinto oltre i confini nazionali fino a Londra, per poi riportare le sue affinate capacità in terra natia, sulla splendida Costiera Amalfitana, prestando la sua preziosa collaborazione in ristoranti pluristellati. Oggi, al Pietramare Natural Food, suggerisce le emozioni in bottiglia che suggellano ogni portata, spiega perché ogni buon bicchiere di vino esalta la percezione degli alimenti, racconta ciò che si nasconde dietro un’etichetta, l’amore dell’uomo per la propria terra, il territorio di appartenenza, la tradizione che la caratterizzano.

«Il mondo del vino è una continua scoperta poiché ogni bottiglia ha sempre una storia da raccontare, unica, fatta di passione, sudore e fatica, berne un buon calice significa condividere il vissuto e le esperienze di chi lo ha creato».

Eccolo, Giancarlo Marena, che ha fatto di una passione il proprio lavoro cui ha aggiunto studio e preparazione; tuttavia mai formale da trasformare la sua funzione in rigido protocollo, ma accoglie i suoi ospiti con quella calda cordialità da farli sentire a casa propria, e far loro apprezzare il piacere dello stare a tavola.